Ho imparato a sopravvivere su un’isola deserta grazie alla realtà virtuale

Ho imparato a sopravvivere su un’isola deserta grazie alla realtà virtuale
Share

Mentre il sole sta tramontando all’orizzonte, accendo un falò e mi cucino un pesce appena pescato. Un’altra giornata giunge al termine e so che domani dovrò impegnarmi con tutto me stesso per fare una cosa sola: sopravvivere.

Nella nostra vita agiata la sopravvivenza non è più un problema, ma essere costretti a cercare cibo e acqua, costruirsi un rifugio, proteggersi dalla natura ostile, risveglia nell’essere umano emozioni assopite da tempo. Ecco perchè un’esperienza del genere, anche solo simulata, ma resa immersiva grazie alla realtà virtuale, diventa irrinunciabile. E in questo video voglio raccontarvi la mia esperienza, e dirvi come potete viverla anche voi. Buona visione!

Ricordati di attivare la campanella se non vuoi perderti neanche un articolo!

error: Content is protected !!