Tutti i giochi annunciati per PlayStation VR2 (PS VR2)

Tutti i giochi annunciati per PlayStation VR2 (PS VR2)
Share

PlayStation VR2 è sicuramente il visore più atteso da chi ama il gaming in realtà virtuale, una revisione hardware completa del precedente PS VR, come avevamo già visto in questo articolo. Ma ciò che interessa ai nuovi acquirenti del caschetto di Sony, si sa, sono i giochi. Per questo motivo ho deciso di fare questa lista dove racchiudo tutti i progetti già annunciati per il PS VR2, e cercherò di aggiornarla non appena usciranno nuove conferme. Sottolineo che in questa lista troverete giochi già sicuri, non rumor o progetti di cui non si conosce forma e titolo. Inoltre non metterò titoli già annunciati per il visore ma che probabilmente non verranno mai completati (chi ha detto Low-Fi?). Ma bando alle ciance, andiamo a vedere subito a cosa potremo giocare non appena compreremo il nuovissimo PlayStation VR2.

LA LISTA E’ AGGIORNATA AL 23/09/2022

Horizon Call of the Mountain

Il primo gioco che la stessa Sony ha annunciato ufficialmente per PS VR2, Horizon Call of the Mountain è uno spin-off della popolare serie open world. Nel gioco originale Horizon Zero Dawn la protagonista Aloy ha appreso della quasi estinzione dell’umanità e dell’ascesa di macchine simili a dinosauri, e il sequel, Forbidden West, è già sbarcato su PS4 e PS5. In Call of the Mountain si interpreta un nuovo personaggio (anche se si incontrerà la stessa Aloy) ed è in sviluppo presso uno degli studi di Sony appena acquisiti, ovvero Firesprite. Nel trailer qui sopra si può vedere il gameplay che sembra una fusione tra the Climb e i combattimenti di Apex Construct, il tutto condito da una parte tecnica spaccamascella. Ci sarà anche una sezione in canoa adatta a chi si approccerà per la prima volta alla realtà virtuale. Il gioco sarà un titolo di lancio per PS VR2 quando uscirà il visore.

Resident Evil 8

Dopo mesi di voci e speculazioni, finalmente si sa che l’intera esperienza di Resident Evil 8 è farà parte della line-up dei giochi PS VR2. Pubblicato per la prima volta nel 2021, in Resident Evil 8 si interpreta nuovamente Ethan, il protagonista di Resident Evil 7, che intraprende una nuova avventura horror. Il primo trailer per il PS VR2 mostra anche i controlli di movimento (che non erano supportati nella versione PS VR di Resident Evil 7) e nuove funzionalità. Non ci sono ancora dettagli su questa versione, ma si spera che sia un aggiornamento gratuito dell’originale. Per chi non riesce ad aspettare ricordo che sono disponibili le mod VR per le versioni PC di tutti i nuovi Resident Evil (tutti i dettagli qui) con tanto di supporto ai motion controller. Anche se non aspettatevi un’esperienza rifinita come quella che uscirà su PS VR2.

Resident Evil 4 Remake (‘Supported Content’)

Capcom sta rifacendo Resident Evil 4 per PS5 e sembra fantastico. Ma l’integrazione del PS VR2 è attualmente descritta come “contenuto supportato”, il che suggerisce che non avremo il gioco completo in VR. Ciò potrebbe avere qualcosa a che fare con il fatto che l’originale Resident Evil 4 è disponibile su Quest 2 come esclusiva della piattaforma (ma funziona anche su Quest 1). Resta da vedere esattamente come sarà questo contenuto PS VR2: il gioco uscirà a marzo 2023, se nel frattempo ci saranno novità le troverete sempre qui.

No Man’s Sky

Con nessuna sorpresa, l’eccellente supporto VR per No Man’s Sky avrà una versione dedicata a PS5 quando PS VR2 verrà rilasciato. Hello Games ha già fatto un ottimo lavoro implementando la realtà virtuale nelle versioni PS4 e PC del gioco, quindi in pratica si sa già che l’edizione PS5 sarà altrettanto buona. Come per gli aggiornamenti precedenti, ci si aspetta che anche questo componente aggiuntivo sarà gratuito per i possessori di PS5.

The Walking Dead: Saints & Sinners Chapter 2 – Retribution

L’originale Saints & Sinners è uno dei migliori giochi per PS VR, quindi è bello sapere che il seguito raggiungerà sia il primo visore che il PS VR2. Anche se non si è ancora sicuri che questo sia un sequel diretto, ci si possono aspettare un sacco di nuovi contenuti mentre si entra ancora una volta nel ruolo del Turista per sopravvivere tra le strade di New Orleans. La versione PS VR2 uscirà nel 2023, mentre il gioco “old gen” nel 2022: questo suggerisce che anche il visore probabilmente non uscirà nel corso del 2022.

Firmament

L’ultimo gioco dello sviluppatore di Myst, Cyan World, era originariamente previsto per PS VR. Ma lo studio ha recentemente confermato che interromperà il lavoro su quella versione del gioco e la porterà direttamente su PS VR2. Sembra chiaro perché la versione PS VR potrebbe essere stata un problema: Firmament sembra un gioco assolutamente stupendo dal punto di vista tecnico. Si spera che questa volta il gameplay possa essere più “VR friendly” rispetto ai titoli precedenti di Cyan. Anche se la versione completa prevista per il 2022 funzionerà sui monitor tradizionali, con supporto VR opzionale su PC e versione PS VR2 quando uscirà il visore.

Among Us VR

Originariamente confermato per PS VR, ora si sa che la versione di Schell Games del sempre popolare multiplayer arriverà su PS VR2. Attualmente tutto ciò che sappiamo è che il gioco arriverà sul visore “quando verrà rilasciato”, quindi c’è da aspettarsi che sarà un titolo di lancio. Per chi non lo sapesse ancora, in Among Us giocano dai 4 ai 10 giocatori tra i quali uno viene segretamente scelto come un assassino che deve uccidere l’intero gruppo senza essere catturato. Se sarà divertente come l’originale in flat, sarà un successo anche in realtà virtuale.

Ghostbusters VR

Annunciato inizialmente come esclusiva al Meta Quest Gaming Showcase 2022, Sony Pictures Virtual Reality ha confermato che Ghostbusters VR uscirà anche su PS VR2. Questa è praticamente l’unica cosa che si conosce sulla versione PS VR2 per ora, e anche i dettagli sul gioco sono scarsi. Si sa che ci sarà sia una modalità in singolo che il multiplayer cooperativo, ma poco altro. Si può vedere il primo trailer qui sopra, ma occorre tenere presente che si tratta di un trailer cinematico renderizzato con il motore del gioco: non è un vero e proprio filmato di gioco 1 a 1.

Alvo VR

Alvo è uno sparatutto multiplayer che si concentra sul combattimento moderno su una vasta gamma di mappe. È stato rilasciato per il PSVR originale all’inizio del 2021 prima di arrivare su Quest 2 a marzo. Dopo il lancio, lo sviluppatore ha espanso il gioco con nuove mappe e contenuti, inclusa la recente edizione di una modalità zombi cooperativa. Un titolo un po’ snobbato rispetto ad altri esponenti del genere, ma che grazie alla sua bassa curva di apprendimento potrebbe ritrovare nuova vita su PS VR2.

Requisition VR

Requisition VR è un gioco di sopravvivenza cooperativo online per 4 giocatori, ambientato in un mondo apocalittico. La sua particolarità è che si potranno realizzare armi improvvisate utilizzando qualsiasi oggetto della casa, dal tostapane al cacciavite. Il gioco dovrebbe uscire nel corso del 2022 su PC (negli scorsi Steam Fest era già possibile provare una demo) e successivamente su Quest 2. Ma gli sviluppatori hanno già confermato di voler portare il gioco anche su PS VR2 nel corso del 2023.

Aliens VR

Non sappiamo ancora molto di questo progetto dei veterani VR di Survios, ma quello che possiamo leggere dal sito ufficiale stuzzica non poco. Un nuovo action horror con una storyline tra i primi due film di Alien, l’utilizzo dell’Unreal Engine 5 e la possibilità di giocarlo sia flat che VR. In poche parole: non vediamo l’ora!

Firewall Ultra

Seguito diretto dell’apprezzatissimo Firewall Zero Hour, Firewall Ultra ci metterà ancora di fronte a missioni PvE e PvP in cui si dovrà usare la tattica per avere la meglio dei propri avversari. Questa esclusiva PS VR2 sfrutterà tutte le features del nuovo caschetto di Sony, dal feedback aptico ai trigger adattivi, passando all’eye tracking per interazioni ancora più immersive con gli oggetti e gli ambienti di gioco.

Demeo

Demeo è probabilmente la migliore trasposizione di un gioco da tavolo in realtà virtuale, nonchè uno dei titoli più apprezzati in VR di sempre. Fa sicuramente piacere vederlo giungere anche su PS VR 2, dopo che in molti l’hanno lodato su Quest 2 e PC. Un’altra gemma preziosa per il nuovo visore di Sony.

Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge -Enhanced Edition

Uscito in esclusiva per le piattaforme Quest, Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge uscirà per PS VR2 nella sua versione Enhanced Edition. Il gioco è un action-adventure ambientato nell’avamposto Black Spire del pianeta Batuu che alterna fasi di sparatutto ad altre di esplorazione, con qualche sorpresa legata all’uso della spada laser… In questa edizione migliorata, oltre alla grafica, verranno sfruttate altre feature del nuovo visore, come i trigger adattivi. Che la forza (dei trigger) sia con voi!

Green Hell VR

Green Hell VR è forse il survival game migliore che esista ad oggi in realtà virtuale. Ambientato nella foresta amazzonica, propone sia una modalità storia che una modalità di pura sopravvivenza. Vi lascio alla recensione e agli altri video sul canale YouTube per tutti gli approfondimenti. In realtà esistono due versioni di Green Hell VR: una più semplificata per Quest 2 e la versione completa per PCVR. Anche se non specificato dagli sviluppatori quasi sicuramente la versione PS VR2 sarà un porting di quest’ultima.

Kayak VR: Mirage

Kayak VR: Mirage è probabilmente il titolo più impressionante dal punto di vista tecnico che esista in VR. Fa una cosa sola, ovvero simulare la navigazione con il Kayak, ma lo fa in maniera quasi perfetta. Sicuramente uno dei titoli che mostrerà di più le meraviglie degli schermi OLED del PS VR2.

Pavlov

Pavlov è probabilmente l’fps multiplayer più giocato su PC e Quest, la cosa che si avvicina di più ad un Counter-Strike in realtà virtuale. E’ però un gioco fortemente incentrato sui contenuti creati dalla community: sarà tutto da valutare quindi il successo su una piattaforma molto più chiusa come PlayStation. Però potrebbe anche qui trovare la sua nicchia di giocatori che magari cercano un gioco più immediato e meno tattico di Firewall.

Propagation: Paradise Hotel

Propagation VR è una delle esperienze più terrificanti che si possano provare su PCVR. Per questo c’è molta attesa attorno a questo Propagation: Paradise Hotel, che dovrebbe portare la stessa formula in un videogioco a tema zombi più tradizionale. Vedremo come saprà differenziarsi in un genere già molto affollato in VR, ma le premesse sembrano essere decisamente buone.

Altri giochi annunciati

Ricordati di attivare la campanella se non vuoi perderti neanche un articolo!

error: Content is protected !!